ISCRIZIONE / RINNOVO

CONDIZIONI PER L’ISCRIZIONE

Possono richiedere l’iscrizione alla Consulta Universitaria del Cinema tutti i professori universitari di prima e seconda fascia e i ricercatori a tempo indeterminato e determinato, in servizio o in pensione, delle discipline attinenti il cinema, la fotografia, la televisione e i media audiovisivi. Inoltre possono far parte dell’Associazione, per la durata del loro incarico, i professori a contratto, nonché i titolari di assegni di ricerca e i dottorandi di ricerca in discipline del settore L-ART/06. Potranno essere ammessi anche i docenti presso le Università straniere e gli studiosi indipendenti con un curriculum coerente alle finalità e gli interessi dell’Associazione. L’iscrizione dà diritto all’inserimento dei propri recapiti nella Rubrica e alla ricezione della Newsletter, oltre alla partecipazione all’Assemblea annuale dei soci.

PRIMA ISCRIZIONE

La prima iscrizione avviene previa approvazione della Giunta sulla base del curriculum vitae del richiedente e di un’autocertificazione relativa al ruolo attualmente ricoperto presso un Ateneo italiano o straniero. La richiesta di prima iscrizione e i suddetti documenti devono essere preventivamente inviati alla Segreteria. In caso di risposta positiva il richiedente verserà una quota pari a  € 50 tramite il modulo di iscrizione. La quota è comprensiva dell’iscrizione annuale a prescindere dalla posizione accademica.

QUOTE DI RINNOVO 2017

La quota è differenziata a seconda della posizione accademica. Per docenti e ricercatori in pensione si considera l’ultimo ruolo in servizio.

  • Professore ordinario: € 50
  • Professore associato: € 30
  • Ricercatore, Assegnista di ricerca, Docente a contratto, Dottorando di ricerca, Post-doc, Indipendente: € 25

Contestualmente al versamento della quota di rinnovo, da effettuare compilando il modulo di iscrizione, è richiesto l’aggiornamento dei dati e dei recapiti personali.

iscrizione.pngPagamento tramite PayPal / Carta di creditoMarchi di accettazione PayPal


La quota può essere versata anche tramite bonifico bancario:

CUC – Consulta Universitaria del Cinema
IBAN: IT64 B062 8503 2010 1000 0007 333
Banca Carim, agenzia n. 100 – via Cavour 251, Roma

Causale: “Iscrizione Nome e Cognome Anno”

Copia della ricevuta del bonifico dovrà essere inviata in formato digitale alla Segreteria, assieme alle indicazioni aggiornate sui propri dati (ruolo e struttura di afferenza) e recapiti.

Annunci