PhDs

BANCA DATI DELLE TESI DI DOTTORATO IN CINEMA, FOTOGRAFIA, TELEVISIONE
DATA BASE OF PhD DISSERTATIONS IN CINEMA, PHOTOGRAPHY AND TELEVISION
← TORNA ALL’ELENCO | BACK TO THE LIST


Paris vu par… Lo sguardo sulla città in mutamento negli anni della Nouvelle Vague
Paris vu par… The filmmakers’ view of the changing city in the New Wave years

Autore | Author
Giulia Lavarone
giulia.lavarone@gmail.com

Corso di dottorato | PhD Program
Storia e critica dei beni artistici, musicali e dello spettacolo
Università degli studi di Padova
Tutor Rosamaria Salvatore, Giorgio Tinazzi
2010

Sinossi | Abstract
La tesi è dedicata alla rappresentazione di Parigi nel cinema francese contemporaneo alla Nouvelle Vague. Nella prima parte si individuano alcune costanti tematiche e formali della composizione della città nel cinema della Nouvelle Vague, e se ne verifica la diffusione in opere di altri esordienti poco noti dell’epoca. Il lavoro è il prodotto di un’ampia ricognizione filmografica condotta presso archivi di Parigi, che testimonia l’esistenza di un’ “aria del tempo”, un certo sguardo sulla città oscillante tra documentarismo e soggettività. La seconda parte è consacrata al mutamento nello sguardo cinematografico su Parigi indotto dalle profonde alterazioni urbanistiche degli anni Cinquanta e Sessanta. Dopo aver descritto l’entità e l’ubicazione dei cambiamenti sul suolo parigino, si delineano alcuni tratti generali di un nuovo sguardo sullo spazio urbano. Si indaga poi sulla presenza nel cinema dell’epoca di due luoghi emblematici degli interventi urbanistici: il cantiere, che assume talvolta un’importante valenza simbolica, e i grands ensembles, la cui rappresentazione viene confrontata con diverse istanze comunicative (televisione, documentari istituzionali, etc.) e espressive (letteratura). Infine si ricostruisce il dibattito teorico che collega le modifiche urbanistiche all’affermazione della «società dei consumi», con un ampliamento verso la “società dello spettacolo” situazionista e incursioni nel cinema di Jacques Tati.

My thesis is about the portrayal of Paris in French Cinema at the time of the New Wave. In the first part, I identified some common features in the representation of the city in New Wave Cinema and I analyzed their presence in other less-known debutants’ films. This work is the result of research done in Paris film archives, and it confirms the prevalence of a certain way of looking at the city, between documentary and subjectivity. In the second part, I studied the transformation of the cinematographic way of looking at Paris related to the widespread urban renewals that occurred during the 1950s and the 1960s. After describing the extent and location of the city’s changes, I examined the appearance, in the films, of two places emblematic of the urban renewals. First, the building sites, which sometimes acquire an important symbolic meaning. Second, the grands ensembles, whose representation in film I compared to that in literature, in television programs and in documentaries produced by the institutions. Finally, I retraced the intellectual debate on the connections between the urban renewals and the affirmation of the ‘consumer society,’ extending the research field to the Situationists and to Jacques Tati’s films.

Tesi online | Online repository

Annunci