PhDs

BANCA DATI DELLE TESI DI DOTTORATO IN CINEMA, FOTOGRAFIA, TELEVISIONE
DATA BASE OF PhD DISSERTATIONS IN CINEMA, PHOTOGRAPHY AND TELEVISION
← TORNA ALL’ELENCO | BACK TO THE LIST


Neoclassical Hollywood Music. John Williams e il recupero dello stile classico di Hollywood
Neoclassical Hollywood style. John Williams and the restoration of the classical Hollywood style

Autore | Author
Emilio Audissino
emilioaudissino@gmail.com
http://pisa.academia.edu/EmilioAudissino

Corso di dottorato | PhD Program
Storia delle Arti Visive e dello Spettacolo
Università degli studi di Pisa
Tutor Pier Marco De Santi
2012

Sinossi | Abstract
Il lavoro indaga il ruolo del compositore John Williams nel recupero delle caratteristiche stilistiche della musica per film del classicismo hollywoodiano. La metodologia adottata è il neoformalismo. La prima sezione è dedicata all’attività cinematografica di Williams come fondatore della corrente neo-classica. Nel primo capitolo si analizza il caso di Star Wars, considerato il film che ha dato inizio alla “Film Music Renaissance”. Il secondo capitolo presenta una rassegna delle caratteristiche che fanno di Williams un compositore neo-classico. La sezione si chiude con una dettagliata analisi del ruolo della musica in Raiders of the Lost Ark. La seconda sezione è dedicata al contributo extra-cinematografico di Williams. Il primo capitolo è una introduzione alle tipologie e allo statuto estetico della musica per film fuori dal film, in particolare in sede di concerto. Il secondo capitolo affronta la carriera di Williams come direttore della Boston Pops Orchestra, momento fondamentale per il recupero del canone della musica classica hollywoodiana e della sua divulgazione. Nel terzo capitolo viene proposta una classificazione delle possibili forme di presentazione della musica per film in concerto e l’attenzione è in particolare concentrata sull’analisi delle presentazioni multimediali (musica dal vivo in sincrono con la proiezione di estratti dal film).

The thesis deals with composer John Williams’ seminal contribution in restoring elements of the classical Hollywood music style. Neoformalism is the methodological framework.
The first section deals with film music in the films. The first chapter discusses the case of
Star Wars and the so called ‘Film music Renaissance’ of the late 1970s. The second chapter shows why John Williams can be defined a ‘neoclassical’ film composer, providing historical and theoretical reasons and empirical examples. The third chapter is an in-depth analysis of Raider of the Lost Ark, an exemplary neoclassical score. The second section centres on film music outside of the films. The first chapter provides an introduction on the aesthetic and theoretical issues regarding film music as stand-alone ‘music’, particularly as for its presence in the concert programmes. The second chapter shows how John Williams – as conductor of the most famed American orchestra, the Boston Pops – has been responsible for giving film music a better recognition and a wider diffusion. The third chapter offers a classification of the different forms in which film music can be adapted and presented in concerts, especially focusing on the multimedia presentations (a live orchestra accompanying projected footage).

Tesi online | Online repository
http://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-01242012-162353/

Annunci