PhDs

BANCA DATI DELLE TESI DI DOTTORATO IN CINEMA, FOTOGRAFIA, TELEVISIONE
DATA BASE OF PhD DISSERTATIONS IN CINEMA, PHOTOGRAPHY AND TELEVISION
← TORNA ALL’ELENCO | BACK TO THE LIST


Jean Epstein 1946-1953. Ricostruzione di un cantiere intellettuale
Jean Epstein 1946-1953. Reconstruction of an intellectual work in progress

Autore | Author
Chiara Tognolotti
chiara.tognolotti@unifi.it
http://unifi.academia.edu/chiaratognolotti

Corso di dottorato | PhD Program
Storia dello spettacolo
Università degli studi di Firenze
Tutor Sandro Bernardi
2003

Sinossi | Abstract
Questa tesi propone un allargamento dell’attenzione critica all’ultima fase del pensiero e del cinema epsteiniani, in una prospettiva che si fonda sulla connessione di due aspetti: da un lato la rilettura complessiva della teoria e del cinema del regista, che fa perno sul concetto di “fotogenia” e ne segue il dipanarsi, dalle celebri formule degli anni Venti fino al profondo ripensamento dei film e studi degli anni Quaranta e Cinquanta, in un itinerario che va ben al di là della lezione, pure importante, delle avanguardie; dall’altro, l’acquisizione alla ricerca di una fonte archivistica finora inedita  il Fonds Epstein, conservato presso la Bibliothèque du Film (Bifi) di Parigi  che documenta, con appunti e note di lettura, la gamma estesa e variegata degli studi condotti dal regista negli ultimi anni della sua vita e testimonia la volontà di inscrivere il pensiero sul cinema nel territorio più generale della riflessione filosofica.

My thesis proposes a broadening of the critical enquiry to the last period of Epstein’s thought and cinema, in a perspective founded on two aspects intertwined: on the one hand the re-reading of his theories and films, based on the idea of ‘photogeny’, from the well-known formulas of the 1920s up to the studies of the Forties and the Fifties, an idea that goes far beyond the lesson – yet important – of the avant-garde; on the other hand the acquisition of an unknown archival fund – the Fonds Epstein, preserved in the Bibliothèque du Film in Paris  documenting, with reading notes and sketches, the wide and multicolored range of the studies the director made in the last years of his life, witnessing his will of positioning his own theory on cinema in the territory of philosophical reflection.

Tesi online | Online repository
http://www.academia.edu/1930093/Jean_Epstein_1946-1953

Annunci